Catalogo

Una donna, guidata da una luce, entrò nel grembo di una montagna e trovò una cassapanca piena di preziosi. All´improvviso i gioielli degli dei diventarono dolci per gli uomini. Il segreto della loro fattura era scritto sulle tavolette di pietra. La donna portò il suo tesoro nel luogo della festa: tutti assaggiarono e furono presi da incantesimo. Ancora oggi i dolci della festa rinnovano i piaceri dello sguardo e del gusto. Doni di natura ma anche frutto di una cultura secolare. Anna P., erede dell´antico segreto, è la firma dell´opera artigiana: arte della bottega e intimità della casa. Il marchio è l´identità che racconta una genealogia.Ogni dolce è un originale. Anna P., maga e artista, racconta che il dolce si fa da sé: c´è un´intima corrispondenza tra mandorle e miele della stessa valle.Hanno bevuto la stessa acqua segreta, hanno respirato la stessa aria tersa, hanno succhiato gli umori della madre terra. Perciò gli ingredienti, seguendo la loro natura,tendono a comporsi in un´amicizia di colori e di sapori.Il sapore non appartiene solo al gusto ma anche al tatto, alla visione e all´olfatto.Per capire questa corrispondenza dei sensi presi dal piacere bisogna conoscere il genio del luogo.L´identità del territorio è la valle di Oliena: i santuari del mito e della storia sono le fonti del Gologone, il villaggio nuragico di Tiscali, la grotta delle fate che ha nome la Voce.L´ambiente naturale è quello del parco del Gennargentu.I dolci sono offerti a tutti nella dimensione del dono.La ricca gamma di colori e forme esprime il linguaggio dei sentimenti: Amarettos, Papassinos, Aranzadas, Pistokkeddos, Ciambellas, Marigosos, Corikkeddos, Su Gattò De Mendula, Durke De Mendula, Durke De Nizzola, Durke De Nuke, Ruvidos, Casadinas, Guelfos. Su Pistiddu ha le trame della seduzione.La differenza è pregio. La varietà è ricchezza.Ogni nome svela il segreto del dono. Ogni forma è originaria .Anna P.: L´identità è lo stile, il valore è la qualità.Il tempo arcaico appartiene ancora al nostro presente: i dolci Anna P. ne sono i testimoni.

(Bachisio Bandinu)

Articoli correlati

Prodotti Anna P.